Come puoi essere sicuro di non ritrovarti in mano oro o metalli preziosi contraffatti?

GoldAnalytix offre vari dispositivi e metodi per l'autenticazione non distruttiva e in profondità di metalli preziosi di tutti i tipi. Con i nostri prodotti puoi testare l'autenticità e la caratura di monete, lingotti da investimento, gioielli in oro e argento, oro vecchio, posate d'argento e oro riciclato.

Infatti sfortunatamente, non è tutto oro quel che luccica!

I contraffattori usano metodi sempre più professionali per falsificare oro e argento con materiali economici. Ad esempio, il tungsteno, alcune leghe di tungsteno e altri metalli quali tantalio, piombo e leghe piombo/stagno sono usati per contraffare oro, argento e platino.

Nel recente passato sono apparsi in numero significativamente crescente  lingotti e monete d'oro con nuclei di tungsteno, metallo che possiede la stessa densità dell'oro (vedi immagine sopra). I metodi d'ispezione superficiale (quali la fluorescenza a raggi X, XRF e il test con reagenti acidi) falliscono su tali oggetti, poiché gli strati d'oro superficiali sono di solito relativamente spessi e quindi le inclusioni non vengono rilevate.

Ovviamente, nessuno vuole sottoporre i propri lingotti d'oro a un'analisi chimica distruttiva presso un laboratorio chimico. È in questo contesto che entrano in gioco gli strumenti GoldAnalytix, che consentono di testare i preziosi in maniera veloce, non distruttiva e discreta.

Saremo lieti di consigliarti i metodi e gli strumenti più adatti alle tue esigenze!

GoldAnalytix offre vari dispositivi e metodi per l'autenticazione non distruttiva e in profondità di metalli preziosi di tutti i tipi. Con i nostri prodotti puoi testare l'autenticità e la... scopri di più »
Chiudi la finestra
Come puoi essere sicuro di non ritrovarti in mano oro o metalli preziosi contraffatti?

GoldAnalytix offre vari dispositivi e metodi per l'autenticazione non distruttiva e in profondità di metalli preziosi di tutti i tipi. Con i nostri prodotti puoi testare l'autenticità e la caratura di monete, lingotti da investimento, gioielli in oro e argento, oro vecchio, posate d'argento e oro riciclato.

Infatti sfortunatamente, non è tutto oro quel che luccica!

I contraffattori usano metodi sempre più professionali per falsificare oro e argento con materiali economici. Ad esempio, il tungsteno, alcune leghe di tungsteno e altri metalli quali tantalio, piombo e leghe piombo/stagno sono usati per contraffare oro, argento e platino.

Nel recente passato sono apparsi in numero significativamente crescente  lingotti e monete d'oro con nuclei di tungsteno, metallo che possiede la stessa densità dell'oro (vedi immagine sopra). I metodi d'ispezione superficiale (quali la fluorescenza a raggi X, XRF e il test con reagenti acidi) falliscono su tali oggetti, poiché gli strati d'oro superficiali sono di solito relativamente spessi e quindi le inclusioni non vengono rilevate.

Ovviamente, nessuno vuole sottoporre i propri lingotti d'oro a un'analisi chimica distruttiva presso un laboratorio chimico. È in questo contesto che entrano in gioco gli strumenti GoldAnalytix, che consentono di testare i preziosi in maniera veloce, non distruttiva e discreta.

Saremo lieti di consigliarti i metodi e gli strumenti più adatti alle tue esigenze!

Chiudi filtro
Non sono stati trovati risultati con il filtro!